29 Agosto 2014
 

News


Secondo titolo per Jonas Blixt nel Greenbrier Classic

cliccca per una versione stampabile
Secondo titolo per Jonas Blixt nel Greenbrier Classic  

Jonas Blixt ha colto il secondo titolo nel PGA Tour imponendosi con 267 colpi (66 67 67 67, -13) nel Greenbrier Classic svoltosi sul percorso dell’Old White TPC (par 70), a  White Sulphur Springs nel West Virginia.

Il 29enne svedese, con un giro finale in 67 (-3, con cinque birdie e due bogey), ha lasciato a due colpi Johnson Wagner, leader dopo tre turni, Jimmy Walker e gli australiani Steven Bowditch e Matt Jones (269, -11).

Al sesto posto con 271 (-9) Ted Potter jr, Brian Stuard e Pat Perez,

Non hanno brillato il sudafricano Louis Oosthuizen, 17° con 273 (-7), Bubba Watson, 30° con 275 (-5), e Webb Simpson, 41° con 277 (-3).

E’ uscito al taglio Phil Mickelson, 110° con 142 colpi (74 68, +2).

Blixt è stato gratificato con 1.134.000 dollari su un montepremi di  6.300.000 dollari.

La classifica finale

Terzo giro

Johnson Wagner ha preso il comando con 196 colpi (62 70 64, -14) a un giro dal termine del Greenbrier Classic in svolgimento sul percorso del Old White TPC (par 70), a  White Sulphur Springs nel West Virginia.

Wagner, 33enne texano con tre titoli nel circuito, ha due colpi di vantaggio su Jimmy Walker (198, -12), che come lui ha realizzato un parziale di 64 (-6), e quattro sullo svedese Jonas Blixt (200, -10).

Al quarto posto con 201 (-9) Jordan Spieth e gli australiani Matt Jones e Steven Bowditch, al 16° con 204 (-6) il sudafricano Louis Oosthuizen, senza chances di competere per il titolo.

Ha ceduto nettamente Matt Every, leader dopo due giri e ora 27° con 205 (-5) dopo un 74 (+4). Deludenti Bubba Watson, 41° con 206 (-4), e Webb Simpson, 47.i con 207 (-3).

E’ uscito al taglio Phil Mickelson, 110° con 142 colpi (74 68, +2).

Il montepremi è di 6.300.000 dollari con prima moneta di 1.134.000 dollari.

Secondo giro

Malgrado una buona reazione con un 68 (-2) Phil Mickelson, 110° con 142 colpi (74 68, +2), è uscito al taglio nel Greenbrier Classic (PGA Tour) sul percorso del Old White TPC (par 70), a  White Sulphur Springs nel West Virginia.

Nuovo leader con 131 (69 62, -9) è Matt Every, trentenne di Daytona Beach (Florida) senza titoli nel circuito, risalito con un ottimo 62 (-8, con otto birdie).

Lo seguono con 132 (-8) Daniel Summerhays, Bill Lunde, Russell Henley, Johnson Wagner e l’australiano Steven Bowditch e con 133 (-7) Ben Curtis, Tommy Gainey, lo svedese Jonas Blixt e l’inglese Greg Owen. Possono ancora recuperare, con due giri a disposizione, il sudafricano Louis Oosthuizen, 17° con 135 (-5), Bubba Watson e Webb Simpson, 35.i con 137 (-3).

Il montepremi è di 6.300.000 dollari con prima moneta di 1.134.000 dollari.

Primo giro

Phil Mickelson è apparso in grande difficoltà nel primo giro del Greenbrier Classic che ha concluso al 134° posto con 74 (+4) colpi, alternando buone cose (cinque birdie) a svarioni vistosi (cinque bogey e un triplo bogey).

Sul percorso del Old White TPC (par 70), a  White Sulphur Springs nel West Virginia, conducono con 62 (-8) Tommy Gainey e Johnson Wagner che hanno due colpi di vantaggio su Webb Simpson e sul coreano Jin Park (64, -6). In quinta posizione con 65 (-5) Daniel Summerhays, Neal Lancaster, Tag Ridings e l’australiano Steven Bowditch, in 21ª con 67 (-3) il sudafricano Louis Oosthuizen e in 32ª con 68 (-2) Bubba Watson.

Il montepremi è di 6.300.000 dollari con prima moneta di 1.134.000 dollari.

Prologo

Phil Mickelson sarà l’indubbia “stella” del Greenbrier Classic (4-7 luglio) evento del PGA Tour che avrà luogo sul tracciato del Old White TPC, a  White Sulphur Springs nel West Virginia.

Dopo la delusione patita nell’US Open, perso nelle ultime battute, il mancino di San Diego prova a cogliere il secondo successo stagionale e il 42° in carriera in un contesto nel quale gli avversari più pericolosi saranno Bubba Watson, Webb Simpson, Nick Watney, il sudafricano Louis Oosthuizen e il fijano Vijay Singh.

Il montepremi è di 6.300.000 dollari con prima moneta di 1.134.000 dollari.

 
Chi Siamo

Online dal 1998, GolfItaly.com è il primo sito web italiano interamente dedicato al golf.

Leggi di più »
Pubblicità

Tutte le informazioni per la Vostra presenza su GolfItaly.com

Leggi di più »
Contattaci

Email: info@golfitaly.com