29 Luglio 2014
 

Amateur Golf


Lo Swiss International Amateur Championship

Michele Cea, portacolori del Parco di Roma, ha ottenuto un brillante secondo posto con 215 colpi (67 75 73, -1) nel Swiss International Amateur Championship disputato al Golf Club de Lausanne (par 72), a Losanna in Svizzera.

Si è imposto il francese Mathieu Fenasse con 213 (71 72 70, -3) e sono terminati al terzo posto con 216 (par) l’austriaco Matthias Schwab e gli svizzeri Benjamin Rusch e Marc Dobias. Sono stati autori di un’ottima prova anche Francesco Testa (69 75 73) e Stefano Pitoni (69 75 73), sesti con 217 (+1), e hanno ben tenuto Edoardo Raffaele Lipparelli, 15° con 221 (71 75 75, +5), e Pietro Crema, 19° con 222 (75 79 68, +6), quindi al 27° posto con 224 (+8) Valentino Dall’Arche (74 73 77) e Valerio Pelliccia (74 76 74) e al 38° con 230 (75 74 81, +14) Enrico Di Nitto

L’Italia (Pitoni, Testa, Michelini) si è aggiudicata il Trofeo delle Nazioni davanti a Svizzera e Francia.

Il secondo giro del torneo è stato annullato per maltempo e, di conseguenza, è stato deciso di effettuare il taglio in base ai risultati del primo per far poi svolgere regolarmente le ultime 36 buche nella stessa terza giornata di gara.

Sono usciti al taglio Giulio Castagnara Filippo Zucchetti, Nicolò Colombo e Maurizio De Bono, 45.i con 76 (+4), Riccardo Michelini e Giacomo Cavadini, 57.i con 77 (+5), Stefano Mazzoli, 70° con 78 (+6), Alessandro Cornelio, 73° con 79 (+7), Andrea De Bono, 79° con 81 (+9), Luigi Zenera, 84° con 82 (+10), Lorenzo Magagnin e Nicolò Perosino, 90.i con 85 (+13). La squadra ufficiale azzurra era composta da Pitoni, Testa, Michelini, Castagnara e Zucchetti ed è stata accompagnata dagli allenatori Giorgio Grillo e Federico Bisazza.

Nel campionato femminile, che lo scorso anno fu vinto da Giulia Molinaro, non ha partecipato una formazione ufficiale italiana, ma a titolo personale Xiao Lin Tian (Ambrosiano), giunta settima con 227 (76 74 77, +11), e Alice Barbieri (Milano), 19ª con 238 (74 85 79, +22). Ha vinto la slovacca Ursa Orehek (222 - 75 72 75, +6), che ha preceduto la francese Manon Molle, seconda con 223 (+7), la svizzera Nina Von Siebenthal e la transalpina Justine Dreher, terze con 224 (+8).

Secondo giro

Il secondo giro del Swiss International Amateur Championship, sul percorso del Golf Club de Lausanne (par 72), a Losanna in Svizzera, è stato annullato per maltempo. Di conseguenza è stato deciso di effettuare il taglio in base ai risultati del primo turno per completare il torneo regolarmente nella terza giornata con la disputa delle ultime 36 buche.

Sono stati ammessi alla fase conclusiva gli italiani Michele Cea, al comando con 67 (-5) colpi, alla pari con lo svizzero Marc Dobias, Stefano Pitoni e Francesco Testa terzi con 69 (-3), Edoardo Raffaele Lipparelli quinto con 71 (-1), Valerio Pelliccia, Paolo Ferraris e Valentino Dall’Arche, 28.i con 74 (+2), Enrico Di Nitto e Pietro Crema, 37.i con 75 (+3).

Nel torneo femminile è rimasta in gara Alice Barbieri, quinta con 74 (+2). E’ in vetta con 70 (-2) la francese Claudia Chemin.

Primo giro

Ottima partenza dei giocatori italiani nel Swiss International Amateur Championship che si svolge al Golf Club de Lausanne (par 72), a Losanna in Svizzera: Michele Cea è al comando con 67 (-5) colpi, alla pari con lo svizzero Marc Dobias, Stefano Pitoni e Francesco Testa sono al terzo posto con 69 (-3) ed Edoardo Raffaele Lipparelli si trova al quinto con 71 (-1) insieme ad altri otto concorrenti. 

Sono nella prima metà della classifica Valerio Pelliccia, Paolo Ferraris e Valentino Dall’Arche, 28.i con 74 (+2), Enrico Di Nitto e Pietro Crema, 37.i con 75 (+3), Giulio Castagnara Filippo Zucchetti, Nicolò Colombo e Maurizio De Bono, 45.i con 76 (+4). Sono oltre Riccardo Michelini e Giacomo Cavadini, 57.i con 77 (+5), Stefano Mazzoli, 70° con 78 (+6), Alessandro Cornelio, 73° con 79 (+7), Andrea De Bono, 79° con 81 (+9), Luigi Zenera, 84° con 82 (+10), Lorenzo Magagnin e Nicolò Perosino, 90.i con 85 (+13). La quadra ufficiale azzurra è composta da Pitoni, Testa, Michelini, Castagnara e Zucchetti ed è accompagnata dagli allenatori Giorgio Grillo e Federico Bisazza.

Nel torneo femminile che lo scorso anno fu vinto da Giulia Molinaro e dove non partecipa una formazione ufficiale italiana, la milanese Alice Barbieri è quinta con 74 (+2) e Bianca Bossi 30ª con 80 (+8). In vetta con 70 (-2) la francese Claudia Chemin seguita con 72 (par) dalla connazionale Alexandra Bonetti e con 73 (+1) dall’altra transalpina Ines Lescudier e della danese Mette Kryger Pedersen.

Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 36 lascerà in gara i primi 42 ragazzi e  le prime 18 ragazze, i quali effettueranno le ultime 36 nella stessa terza giornata.

Prologo

Giulio Castagnara, Riccardo Michelini, Stefano Pitoni, Francesco Testa e Filippo Zucchetti difendono i colori azzurri nel Swiss International Amateur Championship (28-30 giugno) che si svolge al Golf Club de Lausanne, a Losanna in Svizzera.

Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche con taglio dopo 36 lascerà in gara i primi 40 classificati e i pari merito al 40° posto,  i quali effettueranno le ultime 36 nella stessa terza giornata.

 



 
 
Chi Siamo

Online dal 1998, GolfItaly.com è il primo sito web italiano interamente dedicato al golf.

Leggi di più »
Pubblicità

Tutte le informazioni per la Vostra presenza su GolfItaly.com

Leggi di più »
Contattaci

Email: info@golfitaly.com